U13: SI CONCLUDE CON UNA SCONFITTA L'ESALTANTE STAGIONE DELLA VIRTUS "A"
13 maggio 2017

La stagione tutta in crescendo dei 2004 Virtus, culminata con la conquista del 2° posto in classifica, utile per l'accesso alle Final Four, si è purtroppo conclusa con una brutta sconfitta rimediata in semifinale dall'Aquila 2005.

Il risultato della partita non è mai stato in discussione: gli aquilotti sono partiti concentrati e determinati fin dall'inizio, hanno difeso forte e penetrato senza eccessive difficoltà la difesa dei ragazzi di coach Fumagalli, mai del tutto capaci di prendere in mano la partita.
A metà 1° quarto il tabellone segna 10-2 per l'Aquila, a 2 minuti dalla fine della prima frazione lo svantaggio dei rossi gardesani sale a -15 (20-5) per arrivare alla fine del quarto sul 26-7. Le cose non cambiano nella seconda frazione, quando i 2005 di Trento continuano a tenere saldamente in mano l'andamento dell'incontro, conservando sempre un "ventello" di vantaggio e arrivando alla pausa lunga sul 46-23.
Chi si aspetta una reazione dalla Virtus nel 3° quarto resta purtroppo deluso, l'Aquila regge bene i timidi tentativi di rimonta della Virtus e gradualmente il divario si dilata fino ad arrivare a stabilizzarsi sui 30 punti. Il tanto atteso sussulto degli U13 rivani arriva sul finire della terza frazione: da qualche palla rubata nasce un interessante break con il quale rientrano ad un più dignitoso -20, chiudendo la frazione sul 64-44.

Inizia il 4° quarto e purtroppo la reazione dei ragazzi di coach Fumagalli si arena in breve tempo: gli aquilotti 2005 riprendono in mano il controllo della gara: a metà ultimo quarto il divario ritorna a superare i 30 punti (77-46) per arrivare al risultato finale di 83-52.
L'Aquila 2005 guadagna con pieno merito la finale che giocherà con i tostissimi fratelli maggiori dell'Aquila 2004.

Le partite, si sa, si possono vincere o perdere; dispiace per l'andamento di questa semifinale, perché gli avversari erano alla portata dei nostri ragazzi i quali, evidentemente, hanno pagato l'approccio sbagliato alla "partita dell'anno". La loro storia cestistica è però solo all'inizio: se sapranno fare tesoro degli errori commessi, potranno togliersi in futuro delle belle soddisfazioni!

Virtus "A" - Aquila 2005 83-52
(7-26, 16-20, 21-18, 8-19)

 

Post
Post
Post
Post
Post
Post